Giovedì, 3 Agosto 2017

Atlantia acquista il 29% del capitale dell’aeroporto di Bologna

Roma, 3 agosto 2017 – Il gruppo Atlantia ha annunciato che in data odierna ha sottoscritto accordi per l’acquisto del 29,38% del capitale di Aeroporto Guglielmo Marconi SpA, società quotata in borsa e concessionaria della gestione dell’aeroporto di Bologna.

“Il nostro ingresso nel capitale dell'Aeroporto di Bologna, pur di natura prettamente finanziaria, riconosce le grandi potenzialità di sviluppo dello scalo”, ha dichiarato l'amministratore delegato di Atlantia, che ha aggiunto: “Il completamento del collegamento mediante people mover con la stazione ferroviaria ad alta velocità della città di Bologna incrementerà anche ulteriormente la competitività dello scalo presso altre destinazioni del centro-nord Italia. Auspichiamo di poter contribuire all'ulteriore sviluppo della società anche con il supporto industriale che un grande operatore come Atlantia può offrire.”

Il comunicato ufficiale è disponibile a questo link.