Dal 6 febbraio al 16 marzo, orario di esercizio della monorotaia ridotto per intervento di sviluppo del sistema. Leggi di più

È stato indetto uno sciopero nella giornata di venerdì 17/09, i servizi non saranno garantiti in alcune fasce orarie. Leggi il comunicato

La tua carta di pagamento è il tuo biglietto!

Per accedere al servizio avvicina la tua carta di pagamento contactless o lo smartphone con tecnologia NFC (collegato a un sistema di pagamento elettronico quale Apple Pay o Google Pay) alle validatrici Pay&Go direttamente nelle stazioni Marconi Express: un modo ancora più semplice e immediato che non ti obbliga ad acquistare il biglietto in anticipo. In caso di controlli, presenterai la carta o lo smartphone utilizzati per il pagamento e saranno riconosciuti come tuo titolo di viaggio.

metodo di pagamento contactless

Come funziona
Se la tua carta VISA, Mastercard, Maestro o VPay presenta il simbolo contactless, puoi già viaggiare senza nessuna operazione aggiuntiva: in tutte le stazioni Marconi Express è possibile accedere al servizio avvicinando la carta o il dispositivo contactless ai tornelli in ingresso e in uscita; è importante ricordare di utilizzare sempre lo stesso dispositivo di pagamento sia in entrata sia in uscita.
Se il lettore rileva più di una carta o dispositivo contactless, il credito non viene scalato da nessuno di essi e il tornello non si aprirà. Per evitarlo, scegli quale dispositivo o carta contactless vuoi utilizzare e avvicinalo all’apposito lettore.

Quanto costa il biglietto?
Il nuovo sistema con carte contactless calcola in automatico il costo del biglietto in base alle stazioni di entrata e di uscita, pari a:

  • 11 € per viaggi da e per l’aeroporto di Bologna “Guglielmo Marconi”
  • 2 € per viaggi tra la stazione “Lazzaretto” e la stazione centrale

Per viaggi di andata e ritorno da e per l’aeroporto di Bologna effettuati nell’arco di 30 giorni, il sistema applicherà la tariffa scontata pari a 9 € per il secondo viaggio (totale andata e ritorno 20 €).

È tutto quello che c’è da sapere?
Sì. È facile, in entrata e in uscita dalle stazioni devi soltanto avvicinare all’apposito lettore la tua carta bancaria o dispositivo contactless. In caso di mancata convalida in uscita viene applicata la tariffa massima pari a 11 €.

Dove è attivo il servizio?
Il servizio è attivo su tutte le validatrici di tutte le stazioni Marconi Express.

Posso utilizzare il mio dispositivo digitale (smartphone, smartwatch…) abilitato ai pagamenti?
Ogni carta bancaria può anche essere digitalizzata su differenti dispositivi (telefono, orologio…). Bisogna però fare attenzione: il dispositivo utilizzato in entrata deve essere lo stesso per l’uscita.

Se un controllore mi chiede il biglietto?
È sufficiente presentare al controllore la carta di pagamento o il dispositivo contactless utilizzato al momento della convalida.

Come verifico gli addebiti?
Iscrivendosi all’apposita area riservata è possibile verificare i propri addebiti. La registrazione deve essere eseguita tramite la carta bancaria utilizzata per eseguire il viaggio. Questa funzione al momento è disponibile solo per le carte bancarie e non per i dispositivi contactless.

Chi mi garantisce la sicurezza del pagamento?
Ci teniamo a precisare che nessun dato relativo alla tua carta bancaria viene memorizzato da Marconi Express. Questo servizio soddisfa gli standard di sicurezza richiesti per qualsiasi operazione di pagamento contactless. Per qualsiasi informazione sulle abilitazioni e funzionamenti della tua carta, contatta la tua banca.

Altre domande? Consulta le FAQ qui sotto.

Come devo fare per pagare con il contactless?
È semplicissimo:

  1. alla stazione di partenza, avvicina la carta o il dispositivo contactless al lettore per aprire il tornello e accedere a Marconi Express
  2. alla stazione di arrivo, avvicina la medesima carta o il dispositivo utilizzati alla stazione di partenza  per aprire il tornello e uscire

È molto importante passare sempre la carta o il dispositivo contactless anche per uscire. Presta attenzione, anche se hai registrato la stessa carta sul tuo dispositivo contactless, questi non sono intercambiabili; devi quindi utilizzare il medesimo strumento di pagamento sia in ingresso sia in uscita.

Cosa succede se, per uscire da Marconi Express, non passo la carta?
Il sistema calcola la tariffa giusta del viaggio solo se hai passato la carta o il dispositivo contactless ai tornelli sia in entrata sia in uscita. Senza il tap in uscita, il sistema riconosce dove sei entrato ma non dove sei uscito, per cui applica la tariffa massima.

Qualora i tornelli fossero aperti e l’uscita libera, devo comunque passare la carta per terminare il viaggio?
Assolutamente sì, perché il sistema calcola la tariffa giusta solo dopo aver fatto tap al tornello di uscita. Solo allora si chiude la transazione. Se non passi la carta o il dispositivo contactless in uscita, la transazione resta in sospeso e viene addebitata la tariffa massima.

Cosa succede se per entrare uso una carta e per uscire ne uso un’altra?
Il sistema calcola la tariffa giusta solo dopo aver passato in uscita la carta o il dispositivo contactless che hai usato per entrare. Se in entrata passi una carta e in uscita un’altra carta o il dispositivo contactless, il sistema applica la tariffa massima per entambi i passaggi.

ATTENZIONE: il dispositivo usato per uscire dai tornelli deve essere lo stesso usato per entrare. Se entri con una carta, devi uscire con la stessa carta. Se entri con lo smartphone, devi uscire con lo stesso smartphone.

Bisogna registrarsi al servizio per pagare contactless?
No, non serve nessuna registrazione.

Posso usare la mia stessa carta per far entrare le altre persone che viaggiano con me?
No. Al momento, ogni carta permette il viaggio a un solo passeggero per volta.

Un ultimo suggerimento?
Se hai con te più carte contactless, estrai sempre dal portafogli o dalla borsa la carta che decidi di usare per il viaggio. Il lettore potrebbe rilevare solo una delle carte contactless senza che tu sappia quale o potrebbe non essere in grado di aprirsi.

Ci sono commissioni?
No, nessuna commissione o extra costi. Si paga solo la tariffa del viaggio.

Come viene calcolato il costo del biglietto?
Il sistema calcola la tariffa del viaggio dopo aver registrato il passaggio della tua  carta o del dispositivo contactless alla stazione di uscita, a partire dalla stazione di entrata. Inoltre, per viaggi effettuati da e per l’aeroporto, se il ritorno è effettuato entro 30 giorni dall’andata il sistema applica una tariffa scontata. Ecco perché è molto importante passare la carta o il dispositivo contactless per uscire.

ESEMPI:
• se fai un solo viaggio da e per l’aeroporto, è applicata la tariffa intera pari a 11 €
• se fai un viaggio dalla stazione centrale di Bologna all’aeroporto il giorno 2 febbraio e un viaggio dall’aeroporto alla stazione centrale il giorno 22 febbraio, il sistema vi addebiterà 11 € per il viaggio di andata e 9 € per il viaggio di ritorno (totale 20 €)
• se viaggi tra la stazione Lazzaretto e la stazione centrale di Bologna, la tariffa applicata sarà pari a 2 €.

Quali sono i vantaggi di pagare contactless invece che con un semplice biglietto?
Il vantaggio maggiore risiede nel risparmio di tempo: infatti, per accedere al servizio basta avvicinare la propria carta o il dispositivo  contactless al lettore posizionato ai tornelli.

È normale ricevere un addebito in un giorno in cui non ho fatto nessun viaggio?
Sì, è normale. Il costo viene addebitato alcuni giorni dopo il viaggio.

Dove posso vedere gli addebiti?
Nell’area riservata. Qui puoi anche conoscere a che cosa si riferisce un addebito, leggendo la causale vicino al costo. Tale funzione è disponibile al momento solamente per carte di pagamento e non per dispositivi contactless. In alternativa, puoi verificare gli addebiti sull’estratto conto della carta.

Ho ricevuto un sms dalla mia banca che dice “è stata autorizzata un’operazione da 10 euro”. Perché 10 euro?
Si tratta di una pre-autorizzazione prevista dal circuito bancario e indipendente da Marconi Express. Succede la stessa cosa per pagare il carburante ai self-service, per esempio, dove i distributori di benzina non hanno parte in causa. Al termine del viaggio, viene addebitata la tariffa corretta sulla base dell’itinerario che hai effettivamente percorso.

Mi avete addebitato 0,02 centesimi in più. Perché?
Non è un addebito. Si tratta di una richiesta di autorizzazione che viene fatta quando ti registri per la prima volta all’area riservata.

Con quali carte funziona il pagamento contactless?
Con tutte le carte di pagamento contactless dei circuiti Mastercard, Maestro, VISA e VPay. Il sistema non funziona con le carte ricaricabili Postepay emesse da VISA.

Perché la mia carta non funziona?
I casi sono quattro:

  • la carta non appartiene a uno dei circuiti abilitati
  • la carta è insolvente (il conto corrente non ha un saldo sufficiente, è bloccato o altre ragioni)
  • la carta è scaduta
  • la carta appartiene a uno dei circuiti abilitati ma non è contactless

In questi casi, ti suggeriamo di rivolgerti alla tua banca che può individuare la causa del problema.

Il pagamento funziona con Apple Pay, Samsung Pay e altri servizi bancari su telefoni, orologi o altri dispositivi?
Sì. Il sistema funziona con tutti i dispositivi dov’è stata digitalizzata una carta appartenente ai circuiti abilitati.
ATTENZIONE: il dispositivo usato per uscire dai tornelli deve essere lo stesso usato per entrare. Se entri con una carta, devi uscire con la stessa carta. Se entri con lo smartphone, devi uscire con lo stesso smartphone.

Posso registrare la mia carta virtualizzata nell’area riservata?
No, ad oggi non è possibile.

Come faccio a vedere gli addebiti dei biglietti che ho pagato con la mia carta virtualizzata (Apple Pay, Samsung Pay, ecc.)?
Al momento non è possibile farlo dall’area riservata (lo sarà una volta definiti gli standard di virtualizzazione delle carte). Potete visualizzare gli addebiti sull’estratto conto della vostra carta.

Che cosa faccio se un controllore mi chiede il biglietto?
Basta fornire la carta utilizzata ai tornelli. Tutti i nostri controllori hanno un palmare per verificare lo stato dell’operazione e capire se il passeggero è in regola con il viaggio.

Chi mi dice che, controllando la carta, non venga violata la riservatezza dei dati?
I palmari dei controllori mantengono l’anonimato dei dati della carta.

C’è rischio che la carta venga clonata?
No. I POS dei nostri tornelli sono certificati dalle banche che abilitano le loro carte. Il servizio Marconi Express soddisfa gli standard di sicurezza richiesti per qualsiasi operazione di pagamento contactless.

Sono arrivato alla stazione di arrivo ma il tornello è rotto. Come faccio per uscire?
Se un tornello non funziona, prova a fare tap su un altro tornello.

Tutti i tornelli contactless sono rotti e sono uscito senza passare la carta. Mi addebitate il costo massimo?
Quando la carta non viene passata anche ai tornelli di uscita, il sistema applica automaticamente la tariffa più alta. Per richiedere un eventuale rimborso, leggi la risposta alla domanda qui sotto.

Quando si può ottenere un rimborso?
Quando dei guasti accertati ai tornelli impediscono di svolgere il viaggio correttamente facendo tap sia all’entrata sia all’uscita di Marconi Express. In questi casi, è possibile inoltrare un reclamo al seguente link

Marconi Express S.P.A. | Capitale Sociale versato € 8.000.000 |
C.F. e P.IVA 02997301201
Numero iscrizione registro imprese 02997301201 R.E.A. Bologna 483571
Sede legale: Via M. Emilio Lepido 182/2 - 40132 Bologna

marconiexpressspa@pec.postaimprese.it

PRIVACY E COOKIES POLICY