È stato indetto uno sciopero nella giornata di venerdì 17/09, i servizi non saranno garantiti in alcune fasce orarie. Leggi il comunicato

Nella giornata di venerdì 20 maggio è indetto uno sciopero nazionale del settore Trasporti: il servizio su navetta non sarà garantito. Leggi il comunicato stampa

Supporto e F.A.Q

7’30” dall’Aeroporto “Guglielmo Marconi ” al centro città (Stazione Centrale di Bologna).

Marconi Express ha una frequenza di 7’30” durante le ore di punta e di 10-15 minuti durante il resto della giornata.

Marconi Express è operativo dalle 5:40 alle 24:00, 365 giorni l’anno.

Un biglietto singolo costa 9,20 €; sono disponibili sconti per famiglie e gruppi. I bambini fino a 4 anni compresi viaggiano gratuitamente. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione “Tariffe”.

Il biglietto è acquistabile sul sito web “Marconi Express”, tramite l’app Roger , presso le emettitrici automatiche nelle stazioni e nella zona ritiro bagagli dell’Aeroporto, nei punti informativi “Bologna Welcome”, nelle biglietterie Tper e in molti esercizi commerciali presso aeroporto, stazione e centro città. È inoltre possibile accedere al servizio direttamente con la propria carta di credito contactless.

Famiglie (fino a 2 adulti e fino a 3 bambini tra 5 e 16 anni) e gruppi a partire da 10 persone hanno diritto ad uno sconto disponibile soltanto online sul sito web “Marconi Express”. Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione “Tariffe”.

No, non è possibile. Tuttavia, il servizio prevede un treno ogni 7’30” durante l’ora di punta, per cui il tempo medio di attesa è di pochi minuti.

Ciascun passeggero può trasportare due bagagli di dimensioni non superiori a 80x50x50 cm.

Se per qualsiasi ragione il servizio “Marconi Express” viene interrotto, sul sito web vengono fornite informazioni in tempo reale e viene attivato tempestivamente un servizio autobus sostitutivo.

Dal centro città recarsi alla stazione ferroviaria di Bologna Centrale, dove è possibile:

  • Entrare nella stazione ferroviaria da “Piazza Medaglie d’Oro” per poi seguire le indicazioni per il “Marconi Express” attraverso la stazione
  • Entrare nella stazione dall’ingresso “via de’ Carracci”, da dove si accede direttamente alla stazione “Marconi Express”

Per chi ha raggiunto la stazione in treno, seguendo la segnaletica è possibile accedere alla stazione “Marconi Express” senza la necessità di uscire dalla stazione, seguendo l’apposita segnaletica.

Una volta usciti dalla zona “Arrivi”, seguire le indicazioni per “Marconi Express”: la stazione si trova al primo piano (piano “Partenze”) ed è connessa al terminal mediante una passerella pedonale.

La stazione “Marconi Express” è situata nelle immediate vicinanze del terminal. Una volta scesi dal treno, è possibile raggiungere la zona “Partenze” mediante una passerella pedonale.

Il “Marconi Express” è interamente accessibile in maniera indipendente da parte di persone a ridotta mobilità.

Seleziona i ticket che intendi acquistare, inserisci la tua e-mail e clicca “Procedi con l’acquisto”. Alla schermata successiva, spunta il campo “Hai bisogno della fattura elettronica?”. Al termine della transazione ti verrà richiesto di completare le informazioni mancanti.

Sì, per i dettagli rivolgiti al mobility manager della tua azienda.

Il titolo Flex viene generalmente inviato istantaneamente, ma potrebbero capitare momenti di traffico intenso tale per cui il sistema ci impiega più del solito ad inviare la mail.

In tali casi comunque il titolo dovrebbe essere inviato entro e non oltre mezz’ora dall’acquisto.

A volte la mail potrebbe finire nella cartella “SPAM” per tale ragione controlli sempre che non sia finita nella posta indesiderata.

  1. In caso il titolo acquistato on-line arrivi entro la mezz’ora non è prevista la possibilità di un rimborso come già indicato al seguente link. Se nel frattempo ne aveva acquistato un altro, il secondo titolo rimane comunque utilizzabile entro un anno dall’acquisto.
  2. In caso il titolo acquistato on-line sia arrivato dopo la prima mezz’ora dall’acquisto è prevista la possibilità di chiedere un rimborso. Ricordi che il titolo rimane comunque utilizzabile entro un anno dall’acquisto pertanto può optare per il rimborso come per il riutilizzo. Nel caso opti per il rimborso segua la procedura a questo LINK
  3. In caso il titolo acquistato on-line non le sia arrivato, la invitiamo a verificare che non sia erroneamente finito in “spam”. Le chiediamo poi di verificare che l’indirizzo di posta inserito in fase di acquisto sia corretto. Nel caso non sia in grado di verificarlo, ci può inoltrare una comunicazione a questo LINK inserendo il numero del titolo FLEX se ne è in possesso, o qualsiasi altro dato utile ad effettuare le verifiche del caso (compreso screenshot dell’operazione di acquisto se ne è in possesso).
    1. In caso l’esito della verifica mostri un problema da parte dell’invio, le riconosceremo un rimborso del titolo (segua la procedura al seguente LINK);
    2. In caso l’esito della verifica mostri che il titolo è stato comunque inviato ma non è mai arrivato a causa di un errore di inserimento dei dati o a causa non imputabile ai nostri sistemi, non sarà possibile riconoscere un rimborso.

I biglietti per il servizio Marconi Express sono biglietti a data aperta, della validità di 12 mesi dalla emissione o dall’acquisto. Non si tratta, al contrario, di biglietti con posto assegnato che prevedono che il viaggio avvenga in una specifica data ed ora.

Nella generalità dei casi il collegamento assicurato dal Marconi Express, tra l’aeroporto internazionale “Marconi” e la stazione dell’alta velocità, avviene nei 7 minuti e mezzo indicati. Quando il servizio su monorotaia subisce invece una sospensione (per forza maggiore, ragioni tecniche o altre cause) vengono attivati dei mezzi sostitutivi – autobus.

Il biglietto del Marconi Express resta comunque valido e sta all’utente scegliere se impiegarlo per utilizzare il mezzo sostitutivo oppure conservarlo per una successiva occasione di spostamento.

Non è invece possibile prevedere tariffe diverse tra il servizio sostitutivo su gomma e il servizio su monorotaia.

In caso di pagamenti multipli a causa di un errore del sistema, sarà necessario scrivere al seguente link e documentare gli acquisti, nonché indicare con precisione tutti i dati in relazione al momento dell’operazione (data, ora eccetera.) per verificare che ci siano stati effettivamente problemi al sistema e riconoscerle un eventuale rimborso se dovuto.

  1. Se a seguito di verifica risultasse un’anomalia al sistema, nella risposta alla sua richiesta le sarà indicata la modalità per richiedere un rimborso dei titoli.
  2. Se a seguito della verifica risultasse che l’anomalia non dipende dai sistemi Tper (ad esempio errore di connessione eccetera) non sarà possibile accogliere un rimborso dal momento che i titoli sono comunque utilizzabili entro un anno dalla data di acquisto.

In caso di pagamenti multipli per un titolo FAMIGLIA/GRUPPI a causa di un errore del sistema, sarà necessario documentare gli acquisti e indicare con precisione tutti i dati in relazione al momento dell’operazione (data, ora eccetera) per verificare che ci siano stati effettivamente problemi al sistema e riconoscerle un eventuale rimborso se dovuto.

Per avviare una procedura di verifica può inoltrare un reclamo al seguente LINK corredato da tutta la documentazione descritta al punto precedente.

L’emettitrice rilascia in caso di mancato resto uno scontrino.

È necessario collegarsi al seguente  link; selezionare come “tipo di servizio” Marconi Express, come “tipologia” Rivendite e servizi commerciali, come “categoria”  Osservazione su rivendite aziendali e allegarlo formalizzando la richiesta di restituzione resto.

Se a seguito di verifica la navetta sostitutiva risulta essere entrata in servizio entro 30 minuti dall’evento eccezionale che ha causato l’interruzione della monorotaia o qualora il servizio sia ripreso regolarmente entro mezz’ora dal fermo, non è dovuto nessun rimborso.

Qualora i tempi di presa in servizio della navetta sostitutiva fossero superiori a 30 minuti, le sarà riconosciuto il rimborso del titolo.

Il sistema calcola la tariffa giusta solo se viene utilizzata sempre la stessa carta. Le carte di credito dematerializzate, ad esempio su smartphone, smartwatch, eccetera, vengono lette come carte diverse rispetto alla carta fisica.  Se si utilizzano carte o dispositivi diversi, verranno letti come carte diverse e vengono addebitati più viaggi. L’utilizzo della carta, infatti, è al portatore e non è possibile verificare in caso di controllo se una validazione è stata fatta per errore o perché l’eventuale seconda carta copriva il viaggio di un secondo passeggero.

Per questo motivo, in caso di più validazioni con carte diverse o dispositivi differenti, non è previsto alcun rimborso.

Il titolo Marconi Express su Roger o sul sito Marconi Express è un titolo QR code, non NFC.  

Per utilizzare il biglietto acquistato con l’app è necessario visualizzare il QR code sul telefono e posizionare il telefono nell’apposita area del validatore al tornello facendo attenzione a non appoggiare il telefono sul fianco del validatore, dove si appoggia invece lo smartphone per utilizzare le carte virtualizzate o Google Pay.

In caso di interruzione la notizia viene tempestivamente segnalata sul sito di Marconi Express con un apposito banner. Appena possibile viene segnalato anche con supporti locali alle stazioni e nei monitor. Ovviamente queste ultime segnalazioni richiedono tempi di esecuzione maggiori e sono limitate ai casi in cui la sospensione si preannuncia di una certa durata.

In ogni caso il servizio sostitutivo con autobus è tempestivamente attivato e in ogni stazione una specifica segnaletica fissa riassume modalità del servizio e norme per il suo utilizzo.

I biglietti per il servizio Marconi Express sono biglietti a data aperta, della validità di 12 mesi dalla emissione o dall’acquisto. Non si tratta, al contrario, di biglietti con posto assegnato che prevedono che il viaggio avvenga in una specifica data ed ora punto.

Il biglietto del Marconi Express resta comunque valido e sta all’utente scegliere se impiegarlo per utilizzare il mezzo sostitutivo oppure conservarlo per una successiva occasione di spostamento.

HO DOVUTO PRENDERE IL TAXI E ORA CHIEDO UN RIMBORSO 

– HO PERSO IL VOLO / IL TRENO E CHIEDO IL RIMBORSO DEL TITOLO DI VIAGGIO, E UN INDENNIZZO PER IL VOLO/TRENO PERSO  

Non essendo biglietti a data e ora chiusa, Marconi Express non risarcisce per scelte diverse dell’utente né per mancate coincidenze. Viene riconosciuto il rimborso del titolo Marconi Express in caso di sospensione del servizio se i mezzi sostitutivi non vengono attivati entro 30 minuti. Marconi Express consiglia in ogni caso – ove possibile – di programmare lo spostamento con un certo margine di sicurezza.

In caso di interruzione la notizia viene tempestivamente segnalata sul sito di Marconi Express.  Marconi Express consiglia in ogni caso – ove possibile – di programmare lo spostamento con un certo margine di sicurezza. 

Ad esempio: 17 euro a fronte di un solo viaggio da 9.20 

Due volte 9.20 a fronte di un’andata e ritorno da 17 euro. 

Ho fatto andata e ritorno e mi ha addebitato 17 euro + 9.20. 

Occorre innanzi tutto verificare che si tratti di un effettivo addebito e non di una “pre-autorizzazione”: alcuni circuiti bancari infatti verificano la capienza della carta su importi diversi salvo poi procedere regolarmente all’addebito di quanto effettivamente dovuto.

In caso di effettivo addebito improprio (circostanza del tutto rara) si consiglia di inviare un reclamo al presente LINK indicando i dati del viaggio (giorno, ora, linea, eccetera) e i dati della carta (ultime 4 cifre del PAN e BRAND, es: MasterCard, Visa, eccetera) per poter procedere a verifiche e nel caso di riscontro positivo, invitarla a procedere come descritto nel seguente LINK per l’eventuale rimborso.

Si consiglia di inviare un reclamo al presente LINK inoltrando copia del titolo malfunzionante per poter procedere a verifiche e nel caso di riscontro positivo, invitarla a procedere come descritto nel seguente LINK per l’eventuale rimborso.

Nel caso invece di riscontro negativo (ad esempio il titolo risulti leggibile) non sarà possibile procedere ad un rimborso ma avrà comunque un titolo valido da poter utilizzare entro un anno dalla data di acquisto.

Ad esempio: QR CODE stampato male 

Si consiglia di inviare un reclamo al presente LINK inoltrando copia del titolo malfunzionante per poter procedere a verifiche e nel caso di riscontro positivo, invitarla a procedere come descritto nel seguente LINK per l’eventuale rimborso.

Nel caso invece di riscontro negativo non sarà possibile procedere ad un rimborso ma avrà comunque un titolo valido da poter utilizzare entro la scadenza indicata sul titolo.

Non essendo biglietti a data e ora chiusa, Marconi Express non risarcisce per scelte diverse dell’utente né per mancate coincidenze. Come detto sopra viene riconosciuto il rimborso del titolo Marconi Express in caso di sospensione del servizio se i mezzi sostitutivi non vengono attivati entro 30 minuti. Marconi Express consiglia in ogni caso – ove possibile – di programmare lo spostamento con un certo margine di sicurezza. 

Si consiglia di inviare un reclamo al presente LINK indicando i dati del viaggio (giorno, ora, linea, eccetera) e i dati della carta (ultime 4 cifre del PAN e BRAND, es: MasterCard, Visa, eccetera) per poter procedere a verifiche e nel caso di riscontro positivo, invitarla a procedere come descritto nel seguente LINK per l’eventuale rimborso.

Quando il servizio su monorotaia subisce una sospensione vengono attivati dei mezzi sostitutivi – autobus.

Il biglietto del Marconi Express resta comunque valido e sta all’utente scegliere se impiegarlo per utilizzare il mezzo sostitutivo oppure conservarlo per una successiva occasione di spostamento.

Non sono previsti rimborsi.

Marconi Express non risarcisce per mancate coincidenze.

Marconi Express consiglia in ogni caso – ove possibile – di programmare lo spostamento con un certo margine di sicurezza.

Lo sciopero viene comunicato da Marconi Express nel rispetto dei tempi in cui esso viene indetto dalle organizzazioni sindacali. In nessun caso Marconi Express può essere ritenuta responsabile per disagi riconducibili allo sciopero. 

Marconi Express non risarcisce per mancate coincidenze.

Marconi Express consiglia in ogni caso – ove possibile – di programmare lo spostamento con un certo margine di sicurezza.

Il Marconi Express è un servizio di collegamento che fa la “spola” tra la stazione centrale FS e l’aeroporto, con fermata intermedia Lazzaretto.

Il servizio è attivo dalle 5:40 alle 24.

Considerando il tempo di percorrenza medio, per avere una ragionevole certezza di poter intercettare l’ultima cosa nella direzione di proprio interesse è dunque consigliabile trovarsi in banchina non oltre le 23:45.

Le 24 sono infatti l’orario di tassativa cessazione di ogni attività, così come previsto dalla autorizzazione al servizio, non l’ora di partenza garantita dell’ultima corsa in ciascuna direzione.

I tempi di percorrenza possono variare ma si aggirano comunque attorno agli 8 minuti mentre la frequenza delle corse cambia a seconda della fascia oraria e dall’affollamento in banchina.

Da questo deriva il fatto che non è possibile prevedere con esattezza in quale direzione verrà effettuata l’ultima corsa perché ciò dipende dall’andamento del servizio durante l’intera giornata. Esattamente come avviene nei sistemi di metropolitana.

I biglietti acquistati non vengono rimborsati ma restano validi per 12 mesi dalla data di acquisto. 

Se non hai trovato la soluzione al problema che cerchi, contatta l’assistenza TPER al numero 051 290 290, disponibile 365 giorni l’anno dalle 7 alle 20, o segui questo link.